Data

20 - 21 - 22 Settembre 2024

Orario

Venerdì 20: 14:30-18:30 | Sabato 21: 09:00-13:00 14:00-18:00 | Domenica 22: 09:00-13.00

Dove

Epass Onlus Bisceglie – P.za Generale Carlo Alberto dalla Chiesa, 12

Modalità di iscrizione

Compila il modulo

Come individuare correttamente una lesione intraossea? Come trattarla in maniera efficace e funzionale? Quanta pressione esercitare?

Il corso ha lo scopo di approfondire un argomento basilare dell’Osteopatia: le lesioni intraossee. Quando parliamo di lesioni intraossee ci riferiamo a quelle lesioni che si creano all’interno di una parte di un osso, sia esso lungo, corto o piatto a prescindere dalle fratture.

Un millimetro prima che l’osso si fratturi si creano delle lesioni che favoriscono la formazione di un callo osseo dentro l’osso che può essere recuperato o restare lì anche per tutta la vita. Ci sono due tipi di lesioni intraossee: le lesioni per trauma e le lesioni da sovraccarico.

Le lesioni, spesso, si creano a seguito di un trauma diretto che non genera però una frattura vera e propria. Ragion per cui le tecniche intraossee sono utili anche – ma non solo – nella traumatologia sportiva e nel recupero degli infortuni. Queste tecniche partono da un ascolto della densità dell’osso e individuazione della lesione, procedendo col dare un punto di appoggio all’osso affinché possa attivare quei processi rigenerativi che ha in memoria.

Il corso, della durata complessiva di 15 ore, prevede una parte teorica volta a comprendere in maniera approfondita le lesioni intraossee. Tra gli argomenti trattati la definizione osteopatica, la spiegazione scientifica e le differenti cause possibili. Seguirà una parte totalmente incentrata sulle tecniche intraossee. Ogni tecnica, collegata ad una specifica parte del corpo, seguirà un protocollo di analisi: posizione del paziente e del terapeuta, test da eseguire per l’individuazione della lesione e valutazione della densità ossea e tecnica vera e propria da applicare.

Compila il form e ricevi tutti i dettagli su come partecipare al corso.
Condividi

Resta sempre aggiornato

Iscriviti alla newsletter